Giovedì, 01 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Coldiretti, vacanze finite per 22mln di italiani. Spesa media 645 euro a persona
PRIMI BILANCI

Coldiretti, vacanze finite per 22mln di italiani. Spesa media 645 euro a persona

Con il controesodo si concludono le vacanze estive per 22 milioni di italiani che hanno scelto di andare in ferie in agosto nell’estate 2022, anche se non manca chi è in partenza per il mese di settembre particolarmente amato per la maggiore tranquillità. E’ quanto emerge dal bilancio stilato da Coldiretti/Ixè in occasione dell’ultimo weekend di controesodo estivo da bollino rosso.
Per la maggioranza degli italiani al rientro (53%) la durata della vacanza è stata inferiore alla settimana mentre per quasi un italiano su tre (30%) la durata - sottolinea la Coldiretti - è compresa tra 1 e 2 settimane, ma c'è un fortunatissimo 3% che è stato fuori addirittura oltre un mese. La durata media della vacanza è stata comunque di quasi dieci giorni (9,8), ancora inferiore agli oltre 11 giorni del periodo pre-pandemia, anche se in risalita rispetto al biennio precedente segnato dal Covid.
La spesa media destinata dagli italiani alle vacanze estive è stata di 645 euro per persona in aumento dell’11% rispetto allo scorso anno. Il 43% dei turisti - sottolinea la Coldiretti - è restato comunque al di sotto dei 500 euro di spesa e un analogo 43% tra i 500 ed i 1000 euro, il 13% tra i 1000 ed i 2000 euro mentre solo un 1% ha superato questo limite. Circa 1/3 della spesa secondo la Coldiretti è stata destinata all’alimentazione per consumare pasti in ristoranti, agriturismi o in strada ma anche per acquistare prodotti spesso da riportare a casa come souvenir. Le vacanze 2022 hanno registrato una netta preferenza sulle mete nazionali ma c'è anche una quota del 23% di italiani, quasi 1 su 4 tra coloro che viaggiano, che ha deciso di trascorrere una vacanza all’estero. Se il mare con il caldo si conferma in testa alla classifica delle mete preferite, campagna e parchi naturali contendono alla montagna il secondo posto ma, conclude Coldiretti, recuperano terreno anche le città d’arte, prese d’assalto soprattutto dagli stranieri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook