Martedì, 31 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Carta del docente da 500 euro, come funziona e cosa si può acquistare con il bonus - GUIDA
ISTRUZIONE

Carta del docente da 500 euro, come funziona e cosa si può acquistare con il bonus - GUIDA

Carta del docente 500 euro, come funziona e cosa si può acquistare con il bonus - ISTRUZIONI

Dalle 27 settembre scorso è stata aperta l’applicazione ‘cartadeldocente’, per consentire la gestione del bonus di 500 euro. Da ricordare che ai portafogli dei docenti saranno attribuiti anche i residui relativi all’anno scolastico 2021/2022. Con la riapertura della piattaforma, gli insegnanti hanno quindi la possibilità di avere il bonus del 2022/23 e il residuo del 2021/22, che potrà essere speso entro il 31 agosto 2023.

Ciascun insegnante in possesso di una utenza SPID (chi ne è a tutt'oggi ancora sprovvisto può richiederla qui: Come richiedere SPID) può accedere al bonus previsto per gli anni scolastici 2021/2022 e 2022/2023. Ciascun insegnante può consultare la composizione del proprio borsellino elettronico attraverso la specifica funzione di “storico portafoglio”. Si sottolinea l'importanza di utilizzare i numeri

Che cos'è la Carta del docente?

È una iniziativa del Ministero dell'Istruzione prevista dalla legge 107 del 13 luglio 2016 (Buona Scuola), art. 1 comma 121, che istituisce la Carta elettronica per l'aggiornamento e la formazione dei docenti di ruolo delle istituzioni scolastiche.

Chi sono i beneficiari?

La Carta è assegnata ai docenti di ruolo a tempo indeterminato delle Istituzioni scolastiche statali, sia a tempo pieno che a tempo parziale, compresi i docenti che sono in periodo di formazione e prova, i docenti dichiarati inidonei per motivi di salute di cui all'art. 514 del Dlgs.16/04/94, n.297, e successive modificazioni, i docenti in posizione di comando, distacco, fuori ruolo o altrimenti utilizzati, i docenti nelle scuole all'estero, delle scuole militari.

Qual è l'importo della carta?

L'importo nominale della carta è di euro 500 annui per ciascun anno scolastico.

Cosa si può acquistare con la carta?

La carta può essere utilizzata per l'acquisto di:

  • * libri e testi, anche in formato digitale, di pubblicazioni e di riviste comunque utili all'aggiornamento professionale;
  • * hardware e software;
  • * iscrizione a corsi per attività di aggiornamento e di qualificazione delle competenze professionali, svolti da enti accreditati presso il Ministero dell'istruzione;
  • * iscrizione a corsi di laurea, di laurea magistrale, specialistica o a ciclo unico, inerenti al profilo professionale, ovvero a corsi post lauream o a master universitari inerenti al profilo professionale;
  • * titoli di accesso per rappresentazioni teatrali e cinematografiche;
  • * titoli per l'ingresso a musei, mostre ed eventi culturali e spettacoli dal vivo;
  • * iniziative coerenti con le attività individuate nell'ambito del piano triennale dell'offerta formativa delle scuole e del Piano nazionale di formazione, di cui articolo 1, comma 124, della legge n. 107 del 2015(Buona Scuola).

Abbonamenti alla Gazzetta del Sud

Con la Carta del Docente è inoltre possibile anche acquistare abbonamenti ai quotidiani e quindi alla Gazzetta del Sud in edizione digitale, scegliendo un quotidiano completo e affidabile, da sempre attento alla realtà locale e al mondo dell'istruzione. Dal 1996, infatti, Gazzetta del Sud pubblica ogni giovedì l'inserto gratuito Noi Magazine (diversificato in ciascuna delle quattro edizioni di Messina-Sicilia; Reggio; Cosenza e Catanzaro-Crotone-Lamezia-Vibo) dedicato alle giovani generazioni e al mondo scolastico e universitario, con testi scritti da studenti e studentesse e notizie d'interesse per il comparto. Attraverso il progetto "Gazzetta del Sud in classe con Noi Magazine" giunto alla quarta edizione, Società Editrice Sud è impegnata non solo nell'informazione, ma anche nella formazione, assieme alla comunità educante del territorio, per promuovere tra i giovani l'informazione di qualità, la lettura critica, la scrittura responsabile, nel segno della legalità, dell'accoglienza, dell'equilibrio di genere.

Come fare per abbonarsi alla Gazzetta con la Carta del Docente: usando le credenziali Spid si potrà creare il buono su cartadeldocenteistruzione.it. Quindi andando su www.abbonamenti.it/docentigazzettasud si potrà effettuare l'abbonamento scegliendo Gazzetta del Sud, inserendo il codice del buono e effettuando l'acquisto. Per qualunque informazione i nostri uffici sono a disposizione al numero 0902261 o alla mail [email protected].

Dove si utilizza la Carta?

In questa pagina web sono consultabili le liste delle strutture, degli esercenti e degli enti di formazione fisici e online presso i quali è possibile utilizzare la Carta.

Che cos'è cartadeldocente.istruzione.it?

È l'applicazione web che permette ai docenti di spendere l'importo assegnato utilizzando annualmente Buoni di spesa elettronici per i beni o i servizi previsti.

Inizia a usare cartadeldocente.istruzione.it e Crea il tuo primo buono:

  1. 1. Vai alla pagina "crea buono" accessibile dal Menu
  2. 2. Scegli se acquistare di persona o online presso un esercente o un ente di formazione aderente all'iniziativa e il bene/servizio che desideri acquistare
  3. 3. Inserisci l'importo del buono corrispondente al prezzo del bene o servizio che vuoi acquistare
  4. 4. Il buono creato sarà accompagnato da un codice identificativo (QR code, codice a barre e codice alfanumerico) che potrai salvare sul tuo dispositivo o stampare per utilizzarlo online o presentarlo all' esercente o ente aderente all'iniziativa e ottenere così il bene/servizio desiderato

Carta del Docente ti permette di:

  • * creare uno o più buoni dell'importo che vuoi fino a un massimo complessivo del tuo portafoglio
  • * vedere i buoni creati e pronti da spendere
  • * vedere i buoni già spesi
  • * verificare quanto ancora puoi spendere

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook