Venerdì, 30 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Euro 2020

Home Sport Euro 2020 Euro 2020, l'agente di Eriksen: "Sta bene ed è... preoccupato per i compagni"
DOPO IL MALORE

Euro 2020, l'agente di Eriksen: "Sta bene ed è... preoccupato per i compagni"

Martin Schoots rivela che il numero 10 danese è felice per l'affetto che gli è stato mostrato e farà il tifo per i propri compagni
danimarca, finlandia, Christian Eriksen, Martin Schoots, Sicilia, Euro 2020
Eriksen palla al piede

"Ha scherzato, era di buon umore, l’ho trovato bene. Vogliamo tutti capire cosa gli sia successo, vuole farlo anche lui: i medici stanno facendo degli esami approfonditi, ci vorrà del tempo". A parlare di Christian Eriksen, in ospedale dopo il malore accusato durante Danimarca-Finlandia di Euro2020 che ha tenuto tutti col fiato sospeso, è il suo agente e amico Martin Schoots, che ha reso noto su 'La Gazzetta dello Sport' lo stato d’animo del centrocampista dell’Inter. "Era felice - racconta ancora Schoots - perché ha capito quanto amore ha intorno. Gli sono arrivati messaggi da tutto il mondo. Ed è rimasto particolarmente colpito da quelli del mondo Inter: non solo i compagni di squadra che ha sentito attraverso la chat, ma anche i tifosi. Christian non molla. Mezzo mondo ci ha contattato, tutti si sono preoccupati, ma lui in ogni caso vuole fare il tifo per i suoi compagni contro il Belgio". Schoots svela anche una videochiamata tra il danese e i suoi compagni: "Si è preoccupato lui di noi. Ci ha chiesto: 'Come state? Mi sa che siete messi peggio di me! Io ora sarei pronto per allenarmi'. Tipico di Christian, un campione che pensa agli altri prima che a se stesso". (ITALPRESS)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook