Sabato, 14 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
LE PREVISIONI

Meteo, nel weekend temporali in Calabria e Sicilia: nuova ondata di maltempo

maltempo, meteo calabria, meteo sicilia, Sicilia, Meteo

Maltempo infinito sull'Italia: nel weekend arriverà anche su Calabria e Sicilia. Dopo una parziale e non certo totale pausa dalle piogge tra mercoledì e giovedì (regioni tirreniche e Nordovest ancora molto instabili), da venerdì si avvicinerà all’Italia un nuovo ciclone che dispenserà piogge molto forti su molte regioni.

Il team del sito www.ilmeteo.it avverte che da venerdì 22 l’avvicinarsi del vortice attiverà ancora una volta venti meridionali forieri di piogge al Nord (esclusa l’Emilia Romagna) e sulle regioni tirreniche.

Le precipitazioni, entro sera, aumenteranno d’intensità sulla Liguria con primi possibili nubifragi. Sabato il ciclone raggiungerà la Costa Azzurra, i venti di Scirocco cominceranno a soffiare fino a 80 chilometri orari sul mar Tirreno e sull'Adriatico centrale.

Piogge abbondanti colpiranno la Liguria e il Piemonte, mentre risulteranno un po' meno intense sul resto del Nord. Inizierà a peggiorare sulla Sicilia e sulla Calabria con temporali. Il team del sito https://www.ilmeteo.it/ avvisa che, stando alle ultime uscite dei modelli meteorologici la giornata di domenica potrebbe essere caratterizzata da eventi piuttosto intensi.

Particolare attenzione su Sicilia orientale, su tutta la Calabria, poi sulla Basilicata e sul salernitano, dove sono attesi temporali e piogge molto abbondanti con rischio allagamenti e alluvioni lampo. Continuerà a piovere su Liguria e Piemonte, ma con tendenza a miglioramento. Il tempo peggiorerà inoltre su Marche, Abruzzo e Molise con nubifragi e altre piogge interesseranno il Nordest.

LE PREVISIONI

GIOVEDÌ 21 NOVEMBRE: al Nord nubi in nuovo aumento da Ovest, con fenomeni in arrivo su Nordovest e parte del Triveneto; nevicate dai 1200/1500m. Temperature in lieve flessione, massime tra 9 e 13. Al Centro nubi in aumento su Sardegna e Tirreniche con locali piogge o temporali; schiarite sulle Adriatiche. Temperature in lieve calo, massime tra 10 e 15. Al Sud ancora qualche isolato fenomeno sulla Campania, specie settentrionale; meglio altrove pur con nubi alte di passaggio. Temperature stabili o in lieve calo, massime tra 13 e 18.

VENERDÌ 22 NOVEMBRE: al Nord tempo in ulteriore peggioramento con piogge e rovesci su gran parte delle regioni, meno probabili in Romagna; neve dai 1200/1500m. Temperature stabili, massime tra 9 e 13. Al Centro variabile e a tratti instabile sulle regioni tirreniche, meglio sui versanti adriatici con aperture. Temperature stazionarie, massime tra 10 e 15. Al Sud nuvolosità in parziale aumento da Ovest con possibilità di qualche fenomeno su Campania e a fine giornata sul Salento. Temperature stabili o in lieve calo, massime tra 13 e 18.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook