Domenica, 23 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Meteo

Home Meteo Meteo, maltempo con freddo e vento al Sud: allerta gialla a Messina, neve in Calabria
LE PREVISIONI

Meteo, maltempo con freddo e vento al Sud: allerta gialla a Messina, neve in Calabria

In arrivo freddo, neve e vento di burrasca al centro-sud. Lo comunica la Protezione civile che prevede quota neve al di sopra dei 300-500 metri. La discesa di aria fredda dalla penisola scandinava alle regioni balcaniche innescherà sull'Italia un’intensa ventilazione nord-orientale, interessando in particolar modo il centro-sud.

In aggiunta si avranno nevicate fino a bassa quota sulle regioni adriatiche centrali e al sud, associate ad un generale calo termico. Sulla base delle previsioni disponibili, il dipartimento della Protezione civile d’intesa con le regioni coinvolte - alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati - ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse.

I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento.

L’avviso prevede dalle prime ore di domani, sabato 28 dicembre, nevicate su Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata e Calabria, in estensione dal pomeriggio alla Sicilia settentrionale, con quota neve al di sopra dei 300-500 metri e apporti al suolo deboli o localmente moderati.

Dal mattino di domani si prevedono inoltre venti forti o di burrasca nord-orientali su Marche, Umbria, Abruzzo, Molise, Lazio, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia, con raffiche di burrasca forte in corrispondenza della aree montuose. Attese mareggiate sulle coste esposte.

Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata per la giornata di domani, sabato 28 dicembre, allerta gialla per rischio idrogeologico su gran parte del versante tirrenico e su quello ionico settentrionale della Sicilia.

LE PREVISIONI

SABATO 28 DICEMBRE: al Nord nubi sparse su Est Lombardia, Emilia-Romagna e Veneto; tempo stabile e ben soleggiato altrove. Temperature in calo, massime tra 8 e 11. Al Centro nubi diffuse sulle regioni adriatiche con precipitazioni sull'Abruzzo, nevose fino a 200-400 m in serata; poco nuvoloso altrove. Temperature in calo, più netto sulle adriatiche, massime tra 8 e 15. Al Sud peggiora sui versanti adriatici, ionici e Sicilia con rovesci di neve in Appennino fino a quote di bassa collina. Temperature in calo, massime tra 9 e 14.

DOMENICA 29 DICEMBRE: al Nord tempo stabile e soleggiato, specie sulle Alpi, qualche nube o banco di nebbia in Val Padana. Temperature in diminuzione, massime tra 6 e 9. Al Centro nuvolosità ancora diffusa sulle regioni adriatiche con precipitazioni sull'Abruzzo, nevose fino a quote di bassa collina; bello altrove. Temperature in ulteriore diminuzione, massime tra 6 e 10. Al Sud instabile sui versanti adriatici, ionici e Sicilia con rovesci di neve in Appennino fino a quote di bassa collina. Temperature in calo, massime tra 6 e 10.

LUNEDÌ 30 DICEMBRE: al Nord tempo stabile con cielo in prevalenza sereno, banchi di nebbia in Val Padana, specie al mattino. Temperature in lieve aumento, massime tra 7 e 10. Al Centro nuvoloso su basse Marche e Abruzzo, ma in assenza precipitazioni. Ampie schiarite su tirreniche e Sardegna. Temperature stazionarie o in lieve rialzo, massime tra 6 e 11. Al Sud ancora instabile in Sicilia con rovesci di neve in collina, fenomeni residui su Appennino meridionale, nevosi oltre i 700 metri. Temperature in lieve rialzo, massime tra 8 e 12.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook