Mercoledì, 21 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Meteo

Home Meteo Meteo, forti venti e temperature in calo: ancora allerta gialla su Calabria e Sicilia
LE PREVISIONI

Meteo, forti venti e temperature in calo: ancora allerta gialla su Calabria e Sicilia

L’area depressionaria che si sta avvicinando dall’Europa nord-orientale, attraverso le aree balcaniche, determinerà sul nostro Paese, un deciso rinforzo della ventilazione dai quadranti settentrionali, a cui seguirà un rilevante calo termico, soprattutto sulle regioni del centro-sud.

Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse, che estende ed integra quello diramato nella giornata di ieri e prevede dalle prime ore di domani, lunedì 23 marzo, venti forti o di burrasca, prevalentemente dai quadranti settentrionali, su Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata e Calabria, con possibili mareggiate lungo le coste adriatiche e ioniche.

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per la giornata di domani, allerta gialla su gran parte di Calabria e Sicilia.

LE PREVISIONI

LUNEDÌ 23 MARZO: l Nord molte nubi su alta Lombardia e centro-ovest Piemonte, specie al mattino; schiarite altrove con Bora su alto Adriatico. Temperature in calo, massime tra 7 e 11. Al Centro molte nubi su Marche e Abruzzo con fenomeni nevosi fino a quote basse; più sole tra Toscana e alto Lazio. Temperature in sensibile calo,
massime tra 7 e 12. Al Sud molte nubi con locali rovesci; neve fino a quote collinari su Gargano e Appennino. Acquazzoni tra Calabria e Sicilia. Temperature in calo, massime tra 9 e 14, più alte in Sicilia.

MARTEDÌ 24 MARZO: al Nord molte nubi sulla Romagna, più sole sul resto del Settentrione, specie sulle regioni di Nordovest. Temperature in lieve calo, massime comprese tra 8 e 11. Al Centro molte nubi sull'Adriatico con rovesci e neve fino a quote basse, soleggiato sui versanti tirrenici e sulla Sardegna. Temperature in ulteriore calo, massime tra 7 e 12. Al Sud condizioni di spiccata variabilità con rovesci specie su Molise, Gargano, bassa Calabria e Sicilia orientale; neve fino in collina. Temperature in calo, massime tra 7 e 13.

MERCOLEDÌ 25 MARZO: al Nord nuvolosità in generale aumento da est verso ovest con locali fenomeni a fine giornata su Alpi e Romagna. Temperature stazionarie, massime comprese tra 8 e 11. Al Centro instabile su Appennino e regioni adriatiche con rovesci di neve fino a quote basse; meglio su Tirreniche e Sardegna. Temperature stazionarie, massime tra 7 e 12. Al Sud maltempo tra Sicilia e bassa Calabria con rovesci e temporali anche intensi, a fine giornata peggiora altrove, neve in collina. Temperature in calo, massime tra 8 e 12.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook