Venerdì, 27 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Meteo

Home Meteo Meteo, torna il maltempo su Calabria e Sicilia: temporali e allerta gialla
LE PREVISIONI

Meteo, torna il maltempo su Calabria e Sicilia: temporali e allerta gialla

La profonda saccatura di origine atlantica, giunta dalle prime ore di oggi ad interessare le regioni settentrionali italiane, avanzerà determinando un significativo peggioramento delle condizioni meteorologiche anche su parte del Centro-Sud.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte - alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati - ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse che integra ed estende quello diffuso ieri. L'avviso prevede dal pomeriggio di oggi, precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Friuli Venezia Giulia e Toscana.

Dalle prime ore di domani, si prevedono inoltre precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sulla Campania e sulla Sicilia, in estensione dal pomeriggio-sera alla Calabria. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.

Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata per la giornata di domani, allerta arancione su gran parte della Lombardia e allerta gialla in Toscana, Umbria, Lazio, Molise, Puglia, Calabria, Sicilia e su settori di Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Abruzzo, Campania e Basilicata.

LE PREVISIONI

MARTEDÌ 27 OTTOBRE: al Nord residui fenomeni al mattino su Lombardia e Triveneto, ampie aperture da ovest; neve dai 1400m sull'Alto Adige. Temperature in calo, massime tra 14 e 18. Al Centro tempo in generale miglioramento con fenomeni residui tra Lazio e Abruzzo e molto sporadici tra Toscana, Umbria e Marche. Temperature in diminuzione, massime tra 16 e 19. Al Sud maltempo tra Sicilia e Campania con temporali anche forti in marcia più attenuati verso Basilicata, Molise Puglia e Calabria. Temperature in calo, massime tra 18 e 22.

MERCOLEDÌ 28 OTTOBRE: al Nord giornata in prevalenza soleggiata, salvo qualche banco di nebbia lungo il Po e innocue nubi stratiformi di passaggio. Temperature stazionarie, massime tra 16 e 17. Al Centro cieli generalmente sereni o poco nuvolosi. Tra la notte e il primo mattino banchi di nebbia lungo le valli interne. Temperature in diminuzione, massime tra 14 e 19. Al Sud piogge e rovesci su Puglia, Calabria e nord della Sicilia; ampie schiarite ed assenza di precipitazioni sui rimanenti settori. Temperature in calo, massime tra 15 e 20.

GIOVEDÌ 29 OTTOBRE: al Nord alta pressione con tempo stabile e soleggiato seppur con foschie e locali nebbie nottetempo in pianura e nelle valli alpine. Temperature stazionarie, massime tra 16 e 18. Al Centro banchi nuvolosi sulla Toscana con locali sporadiche pioviggini, soleggiato altrove con foschie nottetempo nelle valli. Temperature stazionarie, massime tra 15 e 20. Al Sud variabilità e qualche sporadico fenomeno sul basso Tirreno, in prevalenza soleggiato sulle altre zone. Temperature stazionarie, massime tra 16 e 21.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook