Lunedì, 25 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Meteo

Home Meteo Meteo oggi e domani in Italia: maltempo al Centro-Sud. Allerta idrogeologica in Calabria

Meteo oggi e domani in Italia: maltempo al Centro-Sud. Allerta idrogeologica in Calabria

Previsioni meteo per oggi, domani e i prossimi giorni

La nuova settimana si apre sempre all’insegna della dinamicità a causa del transito di un’altra perturbazione - la numero 11 - che coinvolgerà soprattutto il Centro-Sud e solo marginalmente il settore Adriatico del Nord Italia. Questo nuovo sistema nuvoloso sarà seguito dall’afflusso di aria fredda che determinerà un calo termico a partire dal Centro-Nord, ma che entro martedì si estenderà anche alle regioni meridionali, riportando le temperature nella media o anche al di sotto. Seguirà a metà settimana una fase meteorologica tranquilla - affermano i meteorologi di iconameteo.it -, caratterizzata da correnti più asciutte, mediamente nord-occidentali; le temperature, a partire da giovedì, sono previste in graduale rialzo.

La Calabria è ancora marginalmente interessata da una perturbazione che ha determinato precipitazioni intense, soprattutto sul versante tirrenico centro-settentrionale. Lo comunica il Centro Funzionale Multirischi dell'Arpacal. "Le precipitazioni hanno determinato l'innalzamento dei livelli fluviali. Anche il vento è stato particolarmente forte, con valori massimi di raffica pari a 29.5 m/s (106 km/h) misurati dall'anemometro di Mormanno, e 28.2 m/s (102 km/h) misurati dall'anemometro di Motta San Giovanni Allai. Si precisa che i dati riportati provengono dalla Rete Meteorologica Regionale, gestita dal Centro Funzionale Multirischi - Sicurezza del Territorio dell'Arpacal. Tale rete fornisce i dati stessi in tempo reale e costituisce la principale fonte di dati e informazioni per il Sistema di allertamento regionale per il rischio idrogeologico ed idraulico della Regione Calabria. Diversi comuni sono stati allertati tramite la comunicazione di superamento soglie pluviometriche per evento in corso così come previsto dalla direttiva sul sistema di allertamento regionale per il rischio meteo-idrogeologico e idraulico in Calabria".

 

 

Lunedì 25 gennaio

Nord:  Molte nubi sulle aree alpine confinali con deboli nevicate a partire dai 500-700 metri; sul restante settentrione ampie zone di sereno ad eccezione di Romagna e nord-est dove persisteranno fino a sera annuvolamenti compatti associati a fenomeni sparsi specie lungo le aree costiere, al mattino localmente anche nevosi, ma molto deboli, a quote di bassa collina.

Centro e Sardegna: Condizioni di instabilità sulle regioni centrali, specie quelle peninsulari con precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio, nevose sulle relative aree appenniniche oltre i 700-800 metri; seguirà un deciso miglioramento con generale rasserenamento serale sul settore peninsulare e nuvolosità irregolare, a tratti intensa sull'isola.

Sud e Sicilia:  Residui rovesci al primo mattino su Calabria tirrenica e Sicilia nordorientale; altrove inizio giornata con scarsa nuvolosità in attesa di un rapido peggioramento mattutino dapprima su Campania, Molise e Basilicata occidentale, e poi, sulle restanti regioni; attesi temporali localmente anche intensi dal pomeriggio su Cilento, nonchè su Basilicata e Calabria tirreniche. Qualche fiocco di neve sui rilievi calabresi maggiori oltre i 1300 metri.

Temperature: minime stazionarie sulla Calabria e in generale diminuzione sul resto del paese; massime in aumento sulla Sardegna, in calo al Nord, basso Lazio e Campania e senza variazioni di rilievo sul resto della penisola.

Martedì 26

Nord: La giornata sarà caratterizzata da generali condizioni di bel tempo con il cielo che si presenterà sereno. Attese nevicate copiose sui confini alpini alto atesini e zone limitrofe.

Centro: La giornata sarà contraddistinta da piogge sparse e temporali sul Molise. Sul resto delle regioni il sole sarà prevalente e il cielo praticamente sereno. Tramontana.

Sud: Soffiano venti freddi di Tramontana. Le precipitazioni interesseranno con maggior probabilità i settori costieri tirrenici di Sicilia e Calabria, anche con temporali o grandinate.

Mercoledì 27

Nord: La giornata sarà caratterizzata da generali condizioni di bel tempo con il cielo che si presenterà prevalentemente sereno o al massimo poco nuvoloso. Gelate notturne diffuse.

Centro: La giornata sarà contraddistinta dal bel tempo, infatti il sole splenderà indisturbato in un cielo che si presenterà con nubi sparse soltanto in Sardegna (piovaschi all’interno).

Sud: La giornata trascorrerà con un cielo più nuvoloso sulla Sicilia settentrionale, ma senza precipitazioni. Sul resto delle regioni il sole sarà prevalente con cielo poco nuvoloso.

Giovedì 28

Nord: La giornata sarà caratterizzata da un graduale aumento della nuvolosità su tutte le regioni, ma senza precipitazioni importanti. Nevicate diffuse sui confini alpini sopra i 900 metri.

Centro: La giornata sarà caratterizzata da iniziali condizioni di bel tempo, poi nel pomeriggio tenderà a peggiorare sull'alta Toscana con qualche piovasco a carattere sparso.

Sud: La giornata trascorrerà con una mattinata con cielo poco o parzialmente nuvoloso, nel pomeriggio le nubi aumenteranno sui settori tirrenici con piogge su Campania e Calabria.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook