Domenica, 24 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Meteo

Home Meteo Vortice autunnale al Centro-Sud, piogge fino a domenica
LE PREVISIONI

Vortice autunnale al Centro-Sud, piogge fino a domenica

Le precipitazioni localmente potranno assumere carattere di forte temporale o in alcuni casi anche di nubifragio.

Buona parte delle regioni italiane sono interessate da un vortice ciclonico che in queste ore si sta portando verso le regioni meridionali. La sua azione durerà fino a domenica 10 ottobre. Il team del sito www.iLMeteo.it informa che le condizioni meteo sia sabato e sia domenica rimarranno molto instabili e spesso perturbate al Sud e sulle regioni adriatiche centrali (soprattutto su Abruzzo e Molise). Le precipitazioni localmente potranno assumere carattere di forte temporale o in alcuni casi anche di nubifragio.

La posizione del ciclone inoltre sta attivando forti venti che soffiano dai quadranti nordorientali e che sono in parte responsabili di un generale calo delle temperature.

Sul resto delle regioni invece si fa sempre più presente l’alta pressione delle Azzorre che garantirà un tempo stabile e spesso soleggiato. La protezione dell’alta pressione raggiungerà anche il Sud nel corso della prossima settimana, ma non durerà molto.

Nel dettaglio - Sabato 9. Al nord: soleggiato. Al centro: molte nubi sulle Adriatiche, piogge solo sulle zone interne, peggiora sulla Sardegna meridionale. Al sud: instabile su Puglia, Basilicata, basso Tirreno. - Domenica 10. Al nord: sole prevalente. Al centro: rovesci su Marche, Abruzzo e Molise. Al sud: maltempo su gran parte delle regioni. - Lunedì 11. Al nord: residua instabilità al Nordest, sole al Nordovest. Al centro: diffusamente instabile sul versante adriatico, sole altrove. Al sud: precipitazioni a carattere sparso su tutti i settori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook