Lunedì, 06 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Meteo

Home Meteo Meteo, pioggia e neve tornano a fare capolino. Martedì la giornata più fredda al Sud
MALTEMPO

Meteo, pioggia e neve tornano a fare capolino. Martedì la giornata più fredda al Sud

Sicilia, Meteo
Maltempo in arrivo con neve e pioggia

Con l'inizio della settimana, domani, torneranno a prendersi la scena la pioggia e... la neve. Ecco la situazione in Italia.

Al Nord

Al mattino tempo instabile con piogge e acquazzoni sparsi su Liguria e regioni di Nord-Est, più asciutto altrove. Al pomeriggio ancora maltempo sul Trivento con fenomeni localmente intensi, tempo stabile ma con molte nuvole altrove. In serata tempo in generale miglioramento salvo residue precipitazioni sulle coste adriatiche. Neve in calo fin verso i 400-600 metri sulle Alpi. Temperature minime e massime in calo. Venti moderati o forti dai quadranti occidentali. Mari molto mossi o agitati.

Al Centro

Al mattino tempo instabile con molte nuvole associate a piogge e acquazzoni sparsi su tutti i settori. Al pomeriggio ancora maltempo con precipitazioni diffuse su tutte le regioni, localmente anche a carattere di temporale. In serata graduale miglioramento a partire dai settori tirrenici, residue piogge lungo l’Adriatico. Neve in calo sull'Appennino fin verso gli 800-1000 metri. Temperature minime e massime in calo. Venti moderati o forti dai quadranti occidentali. Mari molto mossi o agitati.

Al Sud e sulle Isole

Al mattino piogge e temporali sparsi su tutte le regioni, maggiori spazi di sereno sulla Sardegna. Al pomeriggio si rinnovano condizioni di tempo instabile con piogge e acquazzoni diffusi. In serata ancora fenomeni soprattutto sui settori Peninsulari, localmete anche a carattere di temporale. Neve in calo fin verso i 1000 metri. Temperature minime in aumento e massime in calo. Venti moderati o forti dai quadranti occidentali. Mari molto mossi o agitati.
La giornata di martedì 10 gennaio sarà senz'altro quella più 'fredda' con prima tendenza a migliorare, in un contesto termico atteso in netto calo. La quota neve infatti si attesterà sull'Appennino abruzzese fin sugli 800/900 metri, mentre sull'Appennino meridionale (compresi Nebrodi) sarà leggermente più alta (dai 900/1.100 metri). Il tempo tenderà a migliorare nettamente con assenza di fenomeni già nella giornata di mercoledì 11.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook