Giovedì, 22 Novembre 2018

Turchia: Ue, migliorare giustizia essenziale per relazioni

BRUXELLES - "Miglioramenti concreti e duraturi su stato di diritto e libertà fondamentali restano essenziali per le prospettive delle relazioni Ue-Turchia". Così l'Alto rappresentante Ue Federica Mogherini e il commissario Johannes Hahn dopo il caso del direttore di Amnesty, sottolineando che "La non attuazione delle sentenze, inclusa quella recente della Corte costituzionale e la continuazione della detenzione di due giornalisti, oltre a minare lo stato di diritto rischia di stabilire un infelice precedente gettando seri dubbi sull'esistenza di mezzi di ricorso legali effettivi".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X