Giovedì, 20 Settembre 2018

Brexit: Strasburgo approva composizione Pe senza deputati Gb

STRASBURGO - Effetto Brexit sul Parlamento Ue, che ha dato l'ok alla ridefinizione della sua composizione dopo l'abbandono dei 73 parlamentari britannici. Un vuoto che sarà effettivo già tra un anno, dalla prossima legislatura dopo le elezioni del 23-26 maggio 2019. Secondo il progetto di decisione del Consiglio Ue, approvato oggi a Strasburgo con 566 sì, 94 no e 31 astensioni e che passerà al vaglio dei capi di stato e di governo nel prossimo vertice del 28 e 29 giugno, il numero degli eurodeputati dovrebbe essere ridotto da 751 a 705. I 46 seggi tagliati rimarranno liberi in vista di un eventuale allargamento dell'Ue mentre altri 27 scranni attualmente appannaggio della Gran Bretagna dovrebbero essere ripartiti tra i 14 Paesi Ue sottorappresentati, tra cui l'Italia. La pattuglia azzurra a Strasburgo passerà quindi, se il testo avrà l'ok dei governi, da 73 a 76 membri.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook