Sabato, 15 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
GIALLO

Giornalista saudita scomparso, i media: "Forse sequestrato da 007 di Riad"

giornalista arabia saudita, Jamal Khashoggi, Sicilia, Mondo
Jamal Khashoggi

È sempre più giallo sulla scomparsa del giornalista saudita Jamal Khashoggi. L'ultima notizia, ipotizzata dal quotidiano filo-governativo turco Sabah, lascia intendere che l'uomo potrebbe essere stato sequestrato e riportato in Arabia Saudita. Il giornalista è scomparso una settimana fa dopo essere entrato nel consolato di Riad a Istanbul.

Il giornale cita fonti investigative secondo cui il reporter dissidente sarebbe stato caricato su uno dei sei minivan neri modello Mercedes Vito che sono usciti dalla rappresentanza diplomatica circa due ore e mezza dopo il suo arrivo. A bordo del mezzo sarebbe quindi stato condotto all’aeroporto Ataturk - forse in stato di incoscienza - e da lì
riportato in patria su uno dei due jet Gulfstream IV con cui 15 agenti e funzionari dei servizi sauditi erano giunti la notte prima a Istanbul.

I due aerei, ripartiti tra il pomeriggio e la tarda serata, sarebbero inizialmente atterrati separatamente in Egitto e a Dubai - quindi in Paesi con cui Riad è in buoni rapporti - per poi rientrare entrambi in Arabia Saudita. Riad ha sempre definito «senza fondamento» le accuse nei suoi confronti.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X