Sabato, 15 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
LA STORIA

Olanda, chiede all'anagrafe di cambiare la propria età ma il tribunale dice "no"

chiede di cambiare l'età, Emile Ratelband, Sicilia, Mondo
Emile Ratelband

Aveva chiesto di poter spostare in avanti la sua data di nascita, per risultare all’anagrafe più giovane di vent'anni, ma un tribunale olandese ha respinto la sua istanza.

La storia aveva suscitato curiosità nei media di tutto il mondo: Emile Ratelband, personalità televisiva nei Paesi Bassi e considerato un guru del 'pensiero positivo', aveva presentato la sua richiesta alla corte di Arnhem: cambiare formalmente la sua data di nascita per risultare un 49enne.

L’uomo sostiene infatti di non sentire i 69 anni e che la sua richiesta sarebbe coerente con altre innovazioni giuridiche: se è possibile cambiare nome o genere sulla carta d’identità - è la sua argomentazione - perché non anche l’età?.

Ma nella sentenza, la corte ha sottolineato che la legge assegna diritti e doveri basati sull'età, come il diritto di voto e il dovere di frequentare la scuola. Acconsentire alla richiesta di Ratelband, aprendo dunque anche ad altri la possibilità di cambiare data di nascita, renderebbe «senza senso» questi requisiti.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X