Venerdì, 22 Marzo 2019
stampa
Dimensione testo
AMBIENTE

Rifiuti, New York vieta gli imballaggi in polistirolo

La città di New York ha messo al bando i contenitori di polistirolo per alimenti dal primo gennaio 2019. Bar, ristoranti, negozi, chioschi e furgoni hanno sei mesi per smaltire le scorte, poi dal primo luglio scatteranno multe salate.

Il «Foam Ban» è stato deciso dall’amministrazione del sindaco democratico Bill De Blasio: il riciclo del polistirene (nome tecnico del polistirolo) è troppo costoso e non economico, e i contenitori di schiuma vanno ad aumentare la spazzatura indifferenziata.

Gli imballaggi di polistirolo saranno permessi solo per carne e pesce crudi. Vietati quelli per gli hamburger e per il cibo da strada: per questi dovranno essere usati contenitori in carta, alluminio o materiali compostabili.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook