Lunedì, 21 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
PARLAMENTO

Il Canada accoglierà un milione di immigrati entro il 2021

Questo è un buon momento per trasferirsi in Canada. Il Parlamento di Ottawa ha infatti annunciato l’intenzione di aggiungere oltre un milione di nuovi residenti permanenti nei prossimi tre anni, vale a dire quasi l'1% della popolazione del Paese ogni anno. Lo riporta la Cnn.

Il Canada ha accolto oltre 286.000 residenti permanenti nel 2017: secondo i piani quest’anno dovrebbe accoglierne 350.000, altri 360.000 nel 2020 e ulteriori 370.000 nel 2021. «È grazie in gran parte ai nuovi arrivati che abbiamo accolto in tutta la nostra storia che il Canada si è trasformato nel paese forte e vivace di cui tutti godiamo oggi», ha dichiarato Ahmed Hussen, ministro canadese per l’Immigrazione, i rifugiati e la cittadinanza (IRCC).

Hussen, lui stesso un immigrato dalla Somalia, ha detto che l'afflusso contribuirà a compensare l’invecchiamento della popolazione canadese e il calo del tasso di natalità, aumentando nel contempo la forza lavoro del Paese. Il Canada è particolarmente impegnato ad offrire protezione ai rifugiati.

Nel 2017 l’Agenzia per i rifugiati delle Nazioni Unite (Unhcr) ha riferito livelli senza precedenti di rifugiati, con il numero di sfollati che raggiungono i 68,5 milioni di
persone. Il ministero canadese per l’Immigrazione, i rifugiati e la cittadinanza ha promesso uno stanziamento di 5,6 milioni di dollari per sostenere iniziative di reinsediamento globale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X