Martedì, 26 Marzo 2019
stampa
Dimensione testo
BRASILE

Maltempo, allarme inondazioni a San Paolo: bilancio di almeno undici morti

Allarme maltempo nella regione metropolitana di San Paolo, la città più grande e popolosa del Brasile, con 20 milioni di abitanti: le forti piogge che si sono abbattute da ieri sera hanno causato finora undici morti e diversi feriti, secondo le autorità, soprattutto a causa delle inondazioni di fiumi e canali.

Lo ha reso noto il portale di notizie G1 citando dati forniti dai vigili del fuoco locali. Sei delle vittime sono morte per annegamento: tre a Sao Caetano, una a Sao Bernardo, una a Santo André e l’ultima nella capitale, San Paolo. Le altre cinque (un neonato a Embu das Artes e una famiglia di quattro persone a Ribeirao Pires) in seguito a frane che hanno sotterrato le rispettive abitazioni.

Alcune linee ferroviarie che collegano San Paolo con le città periferiche sono fuori servizio perché diverse stazioni sono state allagate, mentre risulta impraticabile anche la Rodovia Anchieta, una delle più importanti autostrade locali. Il governatore di San Paolo, Joao Doria, ha chiesto alla popolazione di restare in casa e di non uscire per strada. Secondo i meteorologi, le precipitazioni dovrebbero proseguire anche per le prossime 48 ore.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook