Sabato, 30 Maggio 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Brexit, bocciato nuovamente l'accordo della premier May
VERSO IL NO DEAL

Brexit, bocciato nuovamente l'accordo della premier May

La Camera dei Comuni britannica ha rigettato ancora una volta con 344 no contro 286 sì l’accordo della premier Theresa May sulla Brexit, condannandolo in modo ormai definitivo.

Con questo voto decade l’offerta dell’Ue di una proroga del divorzio dal 29 marzo al 22 maggio e resta in piedi solo un mini rinvio limitato al 12 aprile: data entro la quale il Regno Unito dovrà decidere se chiedere a Bruxelles un’estensione lunga motivata o procedere a un’uscita no deal.

È un tema che desta «profondo dispiacere» che il Parlamento abbia respinto ancora una volta l’accordo di divorzio dalla Ue e le implicazioni adesso sono «serie»: lo ha detto la premier Theresa May, parlando dopo che la Camera dei Comuni ha bocciato la mozione sull'accordo di Brexit da lei negoziato con Bruxelles.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook