Lunedì, 17 Giugno 2019
stampa
Dimensione testo
PUERTO MONTT

Cile, aereo da turismo si schianta su un'abitazione ed esplode: 6 morti

Almeno sei persone sono morte in Cile, dopo che l’aereo da turismo sul quale viaggiavano è precipitato schiantandosi su una casa situata in un quartiere residenziale della città di Puerto Montt, nella regione di Los Lagos. Lo riporta il sito d’informazione cileno Emol.

Il governatore di Los Lagos, Harry Jurgensen, ha riferito che le vittime sono quattro uomini - compreso il pilota del velivolo - e due donne, tutti membri dell’equipaggio dell’aereo, e che fortunatamente la casa sulla quale è caduto l’aereo non era abitata al momento dello schianto.

Secondo quanto riferito dai media, il velivolo sarebbe caduto poco dopo essere partito dal vicino aerodromo privato La Paloma, a due chilometri a nordest della città. Jürgensen ha riferito che dopo lo schianto, «la casa si è completamente incendiata» e «l'aereo è esploso, essendo a pieno carico di combustibile».

Jurgensen ha spiegato che il velivolo «era stato registrato con un pilota e otto passeggeri, ma la torre di controllo ci ha confermato che sono cinque i passeggeri (più il pilota)» che si sono imbarcati sull'aereo, quindi «tre passeggeri non sono saliti».

Il governatore ha riferito che, data la differenza tra passeggeri registrati ed effettivi, «non possiamo rivelare la lista (dell’equipaggio) perché c'è una discrepanza di tre persone e, naturalmente, non possiamo dare false informazioni. Prima di tutto dobbiamo verificare (le vittime). Alcuni corpi sono visibili e completamente bruciato. La situazione è molto triste», ha commentato.

Le vittime, ha concluso Jürgensen, «sono molto probabilmente» dei lavoratori diretti nell’area della località di Ayacara, dal momento che l’aereo caduto potrebbe essere un velivolo delle «piccole linee commerciali che normalmente operano verso le province più lontane. Non sappiamo se siano lavoratori, ma è molto probabile che lo siano».

L’incendio provocato dallo schianto, secondo i vigili del fuoco, è già «totalmente controllato» e in totale sono tre le case colpite dalle fiamme. Il personale della direzione generale dell’aeronautica civile cilena si sta recando sul luogo dell’incidente per cercare di capire cosa sia successo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook