Martedì, 20 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
USA

Violenta scossa di terremoto in California, ci sono feriti e incendi: "La più forte degli ultimi 20 anni"

La terra è tornata a tremare nella California del sud, con un sisma di magnitudo 6.9 della scala Richter che è stato percepito nettamente anche a Los Angeles e persino a Las Vegas. E’ il più forte terremoto degli ultimi ventanni, ma attualmente non sono stati segnalati danni di rilievo o vittime.

Come nel sisma di giovedì scorso con la scossa di magnitudo 6.4, l’epicentro del sisma si trova a circa 17 km dalla piccola città di Ridgecrest: a quanto affermano i sismologi, farebbe parte di quella che viene chiamata una «sequenza sismica».

Gli abitanti, riferisce la Cnn, parlano di pavimenti che sembravano muoversi sotto i loro piedi e di edifici che vacillavano vistosamente. Anche l’elettricità saltata in ampie zone della città, mentre i vigili del fuoco segnalano numerosissime chiamate per incendi.

Il sisma di giovedì a oltre 240 km nord-ovest da Los Angeles era di magnitudo 6.4, a cui sono seguite numerosissime scosse di assestamento. I sismologi avevano avvertito che avrebbero potuto esserci ulteriori scosse più forti.

Diverse strade sono state danneggiate dentro e intorno alla località di Ridgecrest, in California, vicino all’epicentro del nuovo terremoto. La contea ha aperto un rifugio di emergenza. Una slavina ha costretto alla chiusura di una strada statale. Foto scattate da testimoni
mostrano che una sezione della carreggiata è collassata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook