Martedì, 10 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
AD ARZON

'Ndrangheta, catturato in Francia il latitante Mario Miceli del clan Barbaro-Papalia

È stato catturato ad Arzon, in Francia, il 62enne Mario Miceli, membro del clan Barbaro-Papalia e latitante dal gennaio 2019, ovvero dopo il rigetto della Cassazione che ha confermato la sua condanna definitiva per associazione di stampo mafioso.

Deve scontare ancora cinque anni e sei mesi. È stato arrestato ieri pomeriggio dagli uomini dell'Enfast (European Network of Fugitive Active Search Teams) grazie alle informazioni raccolte dai carabinieri della sezione Catturandi del comando provinciale di Milano e del Ros.

Miceli è genero di Domenico Barbaro e secondo le indagini ha iniziato la sua latitanza a novembre 2018 lasciando la sua casa di Casorate Primo (Pavia).

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook