Domenica, 17 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
L'EMERGENZA

Incendi devastanti in Australia, almeno 3 morti e 30 feriti

È di almeno 3 morti e 30 feriti il bilancio degli incendi che stanno devastando la costa orientale dell’Australia colpita dalla siccità. Lo riferiscono i pompieri. Oltre 150 case sono state distrutte dalle fiamme. Circa 1500 pompieri stanno lottando contro 70 incendi nello Stato più popolato dell’Australiana, il New South Wales, con i roghi più intensi nel nordest dove la fiamme vengono alimentate anche dai forti venti.

I venti impetuosi e il calore fino a 35 gradi hanno esacerbato gli incendi, molti dei quali si trovano in zone colpite dalla siccità. Secondo il sito della Bbc, ci sono segnalazioni di persone intrappolate nelle loro case in diversi luoghi, con equipaggio incapace di raggiungerle a causa della forza degli incendi.

«Siamo in un territorio inesplorato», ha dichiarato Shane Fitzsimmons, commissario dei vigili del fuoco rurali. «Non abbiamo mai visto così tanti incendi contemporaneamente a livello di allarme di emergenza». I vigili del fuoco rurali hanno twittato che «a causa delle dimensioni e della velocità degli incendi non siamo riusciti ad arrivare a tutti, anche su strada o in elicottero».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook