Giovedì, 05 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
STATI UNITI

Sparatoria nel quartiere francese di New Orleans: undici feriti, un arresto

Una persona ha ferito undici persone in una sparatoria avvenuta la scorsa notte nel quartiere francese di New Orleans. In dieci sono stati ricoverati in ospedale, mentre l’undicesima ha potuto raggiungere da sola il pronto soccorso. Due feriti sono in condizioni gravi: sono stati raggiunti dai colpi al torace.

L’allarme è scattato alle 3.21 di notte quando la polizia di New Orleans ha ricevuto una telefonata che segnalava una sparatoria in una zona frequentata da turisti, vicino all’Hard Rock Hotel. Arrivati nel quartiere francese di Bourbon Street, gli agenti hanno sentito i colpi, visto persone a terra e altre in fuga.

Una persona è stata fermata, ma la polizia non ha fornito nè identità nè dato spiegazioni sul motivo della sparatoria. «Non abbiamo elementi utili, finora», ha dichiarato il portavoce del dipartimento di polizia, Aaron Looney. Poteva, però, essere una strage.

I colpi sono stati sparati sulla folla durante le celebrazioni del Bayou Classic, che seguono la partita di football giocata ogni anno tra gli storici rivali della Grambling State University e la Southern University. Non è la prima volta che questa festa registra una sparatoria. Nel 2016 c'erano stati nove feriti e un morto, un ragazzo di 25 anni, sempre a Bourbon Street. La causa era stata generata dalla lite tra due persone.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook