Domenica, 16 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo L'Iran non consegnerà all'estero le scatole nere del Boeing ucraino abbattuto dai missili
LA TRAGEDIA

L'Iran non consegnerà all'estero le scatole nere del Boeing ucraino abbattuto dai missili

L’Iran respinge le richieste del Canada e dell’Ucraina e decide di non inviare all’estero le scatole nere del Boeing ucraino abbattuto da due missili iraniani l’8 gennaio scorso dopo essere decollato dall’aeroporto di Teheran. Lo ha detto il deputato Farajollah Rajabi, citato dall’agenzia Tasnim.

Il Canada e l’Ucraina avevano chiesto che le scatole nere fossero inviate in Francia o nella stessa Ucraina per l'inchiesta sulla tragedia, nella quale hanno perso la vita 176 persone, di cui 147 iraniani, compresi 63 anche in possesso di
cittadinanza canadese.

«Nel rispetto della nostra linea d’azione, la scatola nera rimarrà in Iran, e i dati saranno estratti dal ministero delle Strade e dello Sviluppo urbano», ha detto Rajabi.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook