Venerdì, 22 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Accoltellamenti a Londra, l'Isis rivendica l'attentato
TERRORISMO

Accoltellamenti a Londra, l'Isis rivendica l'attentato

L’Isis ha rivendicato l’attacco con il coltello di ieri a Streatham, sud di Londra, nel quale sono rimaste ferite tre persone, di cui una gravemente. L’aggressore, il 20enne Sudesh Amman, è stato ucciso dalla polizia.

Era uscita da poco dal carcere dove scontava una condanna per propaganda di materiale terroristico. Secondo l’autoproclamato Stato islamico, Amman era un loro «combattente».

IN AGGIORNAMENTO

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook