Martedì, 07 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Coronavirus, morti due passeggeri a bordo della nave da crociera Diamond Princess
IN GIAPPONE

Coronavirus, morti due passeggeri a bordo della nave da crociera Diamond Princess

coronavirus, Sicilia, Mondo
Diamond Princess

Due persone contagiate dal coronavirus a bordo della Diamond Princess, la nave da crociera attraccata a Yokohama, sono decedute: lo riferisce la tv pubblica nipponica NHK.

Si tratta di una coppia di circa 80 anni. Gli anziani coniugi sono le prime vittime confermate dalle autorità che erano a bordo della nave.

I casi accertati di morte in Giappone dovuti al coronavirus salgono dunque a tre, dopo il primo avvenuto giovedì scorso. La nave da crociera, ancorata dal 5 febbraio nella baia di Yokohama, trasportava inizialmente 3.700 passeggeri provenienti da 50 nazioni, inclusi 35 italiani. Le persone contagiate a bordo hanno superato quota 600.

Intanto, sono crollati a 349 i nuovi casi di contagio in Cina, il minimo dalla fine di gennaio. Il giorno precedente erano stati 1.749. E per la prima volta il numero dei guariti ha superato quello delle vittime nello Stato del Dragone. Il crollo, come è stato spiegato dalla commissione sanitaria nazionale cinese, è in parte legato alla nuova modifica dei criteri diagnostici nella provincia di Hubei, epicentro dell’epidemia. Prima venivano considerati tutti i casi di pazienti con polmonite anche se non positivi al test del coronavirus. Il totale dei casi in Cina è dunque arrivato a 74.576 mentre il numero dei morti è salito a 2.118, con 114 nuovi decessi nella giornata di ieri di cui 108 nella provincia di Hubei.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook