Venerdì, 30 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Coronavirus, in Usa oltre 52mila morti: una bimba di 5 mesi tra le vittime
L'EPIDEMIA

Coronavirus, in Usa oltre 52mila morti: una bimba di 5 mesi tra le vittime

Mentre gli Stati Uniti viaggiano verso un milione di contagi (attualmente oltre 900 mila) il numero delle vittime del coronavirus supera le 52 mila, più di un quarto delle vittime di tutto il mondo. E questo in meno di tre mesi dal primo decesso causato negli Usa dal Covid-19. E' quanto emerge dai dati aggiornato della John Hopkins University. I dati comprendono casi provenienti da tutti i 50 stati, dal Distretto di Columbia e da altri territori degli Stati Uniti, nonché casi rimpatriati e quelli nelle forze armate statunitensi, negli ospedali per veterani e nelle prigioni federali.

Una neonata di 5 mesi, figlia di un vigile del fuoco, è morta di coronavirus a New York, diventando una delle vittime più giovani della pandemia che si conoscano. La bimba è deceduta dopo un mese di trattamenti in un ospedale del Bronx, dove era stata ricoverata il 21 marzo a causa di una febbre alta. Soffriva di problemi cardiaci. Secondo i dati delle autorità sanitarie federali negli Stati Uniti a partire dal 2 aprile scorso sono morti tre bambini tra un anno e 14 anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook