Giovedì, 22 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Coronavirus, stampa russa: "Ad un terzo dei medici chiesto di mentire su polmoniti"
IL CASO

Coronavirus, stampa russa: "Ad un terzo dei medici chiesto di mentire su polmoniti"

A più di un terzo dei medici russi che lavorano negli ospedali che trattano pazienti Covid-19 è stato chiesto di classificare le polmoniti da coronavirus con altre cause. Una pratica che avrebbe permesso così di manipolare al ribasso i tassi di incidenza e di mortalità del virus nel Paese.

A scriverlo è il sito di informazione indipendente Meduza, che riporta i risultati di un sondaggio condotto su un campione di 509 medici attraverso una applicazione. La ricerca rivela inoltre che il 23,4% degli intervistati ha dichiarato non preparato alla gestione del Covid l’ospedale dove lavora e che quasi il 40% lamenta irregolare o insufficiente dotazione di dispositivi di protezione personale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook