Mercoledì, 12 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo "Ha messo in salvo il figlio e poi è annegata": così è morta Naya Rivera, la star di Glee
LA RICOSTRUZIONE

"Ha messo in salvo il figlio e poi è annegata": così è morta Naya Rivera, la star di Glee

Ha messo in salvo il figlio e poi, stremata, è annegata. Sarebbe morta così Naya Rivera, la star di Glee scomparsa mercoledì scorso nel lago Piru, in California, e ritrovata ieri.

Le autorità della California sono convinte che Naya Rivera, sia riuscita a portare in salvo il figlio Josey di quattro anni facendolo risalire sulla barca che andava alla deriva.

La ricostruzione arriva dallo sceriffo William Ayub: "Pensiamo che fosse metà pomeriggio quando madre e figlio decisero di fare una nuotata". Una volta che Naya e Josey sono in acqua, però, succede qualcosa di non previsto: "La barca si allontana - continua lo sceriffo - portata via dalle correnti, a quel punto Naya trova abbastanza energia per avvicinarsi e mettere in salvo il bambino ma non ne ha abbastanza per lei stessa".

Il bambino, ha detto lo sceriffo, "ha raccontato che la mamma lo ha aiutato a risalire in barca. Quando lui però ha guardato indietro l'ha vista scomparire sott'acqua".

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook