Domenica, 07 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Baghdad: 2 razzi su Zona Verde, non colpita l'ambasciata Usa

Baghdad: 2 razzi su Zona Verde, non colpita l'ambasciata Usa

Sono almeno due i razzi che hanno colpito la Zona Verde di Baghdad, l’area fortificata che ospita le ambasciate straniere e gli uffici del governo. Lo riferisce una nota dell’esercito iracheno, confermando che non ci sono vittime. Secondo la nota, i due razzi non hanno colpito il compound dell’ambasciata Usa. Un terzo missile ha raggiunto un edificio dell’intelligence irachena, all’esterno della Zona Verde.

La Zona Verde è spesso bersaglio di missili, lanciati da milizie sciite vicine all’Iran che hanno come obiettivo principale l’ambasciata Usa. Si tratta del terzo attacco di questo genere avvenuto in poco più di una settimana in Iraq. Nel più grave, avvenuto lo scorso 15 febbraio a Erbil, un contractor straniero è rimasto ucciso e altre sei persone, cinque contractor civili e un militare Usa, sono rimaste ferite.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook