Domenica, 16 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Birmania: forze di sicurezza sparano sui dimostranti, 5 morti
NO AL GOLPE

Birmania: forze di sicurezza sparano sui dimostranti, 5 morti

In Birmania, dove oggi si sono svolte nuove manifestazioni contro il golpe, le forze di sicurezza hanno sparato contro i dimostranti in vari luoghi, uccidendo almeno cinque persone, secondo quanto riportano media locali e internazionali. Secondo il sito d’informazione Myanmar Now, due manifestanti sono morti nella cittadina di Wetlet, altri due in diversi luoghi dello stato di Shan, ed uno - riporta il Kachin News Group - nella cittadina mineraria di Hpakant. Il sito di Irrawaddy news ha postato la fotografia di un agente delle forze di sicurezza che punta il suo fucile automatico ad altezza d’uomo a Mandalay.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook