Sabato, 02 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Inghilterra sotto choc, bimba di 16 mesi seviziata e uccisa dalla compagna della madre
IL DRAMMA

Inghilterra sotto choc, bimba di 16 mesi seviziata e uccisa dalla compagna della madre

Il primo ministro Boris Johnson ha affermato che la morte di Star è stata "scioccante e straziante"

Una donna è stata dichiarata colpevole di aver ucciso la figlia (di 16 mesi) della fidanzata dopo settimane e settimane di maltrattamenti. Savannah Brockhill (28 anni) ha provocato lesioni letali a Star Hobson, mentre la madre Frankie Smith (20 anni) è stata condannata per aver causato o permesso la sua morte. Un gesto folle successivo a settimane di abusi fisici (alcune pesanti, coma la frattura di uno stinco causato da una torsione forzata). La piccola era di Keightley, vicino a Bradford.

La coppia documentava il loro abuso in foto e video, a volte caricando clip della bimba "esausta", con effetti visivi e musica di sottofondo comica, sui social media.

Parlando fuori dal tribunale dopo i verdetti, il bisnonno di Star, David Fawcett, ha affermato che Smith era stata manipolata dalla donna più anziana.

Descrivendo Brockhill come "puro male", ha detto: "È ascesa dalle viscere dell'inferno e ha completamente devastato e distrutto la nostra famiglia e la vita della povera piccola Star. Abbiamo visto Frankie coperta di lividi molto prima che le cose iniziassero a succedere con Star, quindi sapevamo che qualcosa non andava. Abbiamo fatto del nostro meglio, ma era isolata".

Il primo ministro Boris Johnson ha affermato che la morte di Star è stata "scioccante e straziante. Dobbiamo proteggere i bambini da questi crimini barbari e garantire che le lezioni vengano apprese", ha twittato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook