Mercoledì, 10 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Regno Unito, via libera a una nuova centrale nucleare. "Elettricità per 6 milioni di case"
INGHILTERRA

Regno Unito, via libera a una nuova centrale nucleare. "Elettricità per 6 milioni di case"

Il governo britannico ha dato il via libera alla nuova centrale nucleare Sizewell C nel Suffolk, nell’Inghilterra orientale, che secondo il governo genererà elettricità a basse emissioni di carbonio per sei milioni di case.

Il governo britannico ha dato il via libera alla nuova centrale nucleare Sizewell C nel Suffolk, nell’Inghilterra orientale, che secondo il governo genererà elettricità a basse emissioni di carbonio per sei milioni di case. "Oggi, 20 luglio 2022, il Segretario di Stato per le Imprese, l'Energia e la Strategia Industriale ha concesso l'autorizzazione al progetto Sizewell C», ha dichiarato il governo in un comunicato.

La nuova centrale nucleare EPR Sizewell C avrà la francese EDF come partner principale. Londra ha fatto dello sviluppo dell’energia nucleare una delle priorità della sua strategia energetica, ma molti dei suoi 15 reattori sono alla fine del loro ciclo di vita e l’unico impianto attualmente in costruzione, Hinkley Point C, un progetto guidato anche da EDF e dalla cinese CGN, ha visto lievitare i suoi costi e non aprirà prima del 2027. Nel bel mezzo di una crisi del costo della vita causata dall’impennata delle bollette energetiche e con la guerra in Ucraina che ha riportato l’indipendenza energetica al centro dell’attenzione, il Regno Unito vuole accelerare lo sviluppo dell’energia nucleare.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook