Sabato, 28 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo La premier Lizz Truss lascia Downing Street dopo 45 giorni. Il più breve mandato di sempre
GRAN BRETAGNA

La premier Lizz Truss lascia Downing Street dopo 45 giorni. Il più breve mandato di sempre

La premier britannica Liz Truss ha annunciato le dimissioni dopo sole sei settimane a Downing Street. In una dichiarazione pubblica, la leader dei Tory ha spiegato di essere arrivata al potere «in un momento di grande instabilità economica e internazionale. Famiglie e aziende erano preoccupate di come pagare le bollette». «Sono stata eletta con il mandato di cambiare» ma «data la situazione non posso farlo», ha proseguito, annunciando le dimissioni.

Nel regno Unito parte la 'corsà al dopo-Truss. La premier Liz Truss, rimasta al potere appena 44 giorni, nell’annunciare le sue dimissioni ha detto di augurarsi che la scelta del nuovo leader avvenga «entro la prossima settimana».
Truss ha annunciato le sue dimissioni dopo aver ricevuto a Downing Street Sir Graham Brady, presidente dell’influente comitato 1922 dei parlamentari conservatori, e i suoi più stretti alleati, la vicepremier Therese Coffey e il presidente dei Tory, Jake Berry. Profondamente divisi, i Tory sceglieranno probabimente tra l’ex cancelliere Rishi Sunak, Penny Mordaunt e l’attuale cancelliere dello Scacchiere, Jeremy Hunt

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook