Domenica, 29 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Florida, arrestato per violenza sessuale e omicidio a distanza di 43 anni grazie al test del Dna
FLORIDA

Florida, arrestato per violenza sessuale e omicidio a distanza di 43 anni grazie al test del Dna

Sicilia, Mondo
Evelyn Marie Fisher-Bamforth e Ronald E. Richards

Il dipartimento di polizia di Miramar (Florida) ha annunciato un arresto questa settimana per un caso di omicidio vecchio di quattro decenni, attribuendo ai progressi nella tecnologia del DNA la soluzione del caso.  Lo riferisce Foxnews.com.

Ronald E. Richards, che è attualmente in prigione in Ohio per diversi reati, è stato incriminato da un gran giurì con l'accusa di violenza sessuale e omicidio per aver presumibilmente ucciso Evelyn Marie Fisher-Bamforth il 22 gennaio 1980.

Richards, 75 anni, viveva a sole 12 case di distanza da Fisher-Bamforth in un agglomerato di case mobili. In precedenza era una persona sospettata, ma non c'erano mai prove sufficienti per effettuare un arresto. Ma adesso è arrivata la svolta grazie ai progressi tecnologici, secondo la polizia .

"A causa dei progressi nella tecnologia del DNA e della diligenza e del duro lavoro del detective Johnathan Zeller, Ronald Eugène Richards è stato incriminato per violenza sessuale e omicidio", ha dichiarato la portavoce del dipartimento di polizia di Miramar, Tania Rues, secondo WSVN. "Siamo un passo più vicini a ottemere giustizia per Evelyn".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook