Giovedì, 09 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Nati gemelli siamesi: quattro braccia e due gambe, ma si tenterà di separarli
EGITTO

Nati gemelli siamesi: quattro braccia e due gambe, ma si tenterà di separarli

Domenica scorsa un'équipe medica del Dipartimento di Ostetricia e Ginecologia del principale ospedale universitario di Mansoura (città egiziana a circa 120 chilometri dal Cairo) ha eseguito un parto cesareo per una donna incinta di nove mesi con due gemelli siamesi: i piccoli sono nati attaccati tra loro all'addome e al torace.

Un comunicato stampa diffuso dall'Università di Mansoura (come si legge sul portale accademico Sada El-Balad Universities) ha chiarito che gli esami preliminari della madre e gli esami fetali sono stati effettuati utilizzando onde sonore quadridimensionali, e il processo di nascita è andato a buon fine, e i bambini sono stati ricevuti da uno staff attrezzato e trasferiti all'Università dei bambini Ospedale per prepararli al processo di separazione. L'intervento si preannuncia molto rischioso perché i bimbi avrebbero diversi organi condivisi.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook