Domenica, 29 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Usa, McCarthy bocciato anche al 13esimo voto: ma ci sono spiragli
SPEAKER DELLA CAMERA

Usa, McCarthy bocciato anche al 13esimo voto: ma ci sono spiragli

Kevin McCarthy guadagna un ulteriore voto tra i "ribelli" della destra repubblicana ma si ferma a un soffio dall’elezione a speaker della Camera. Ancora sei conservatori del Grand Old Party gli hanno negato il loro consenso e si andrà al quattordicesimo scrutinio. Nel tredicesimo round il suo consenso è salito a quota 214. In Aula sono presenti 432 deputati (su 435) e quindi dovrebbero mancargli solo 2 voti per assicurarsi la maggioranza. Sembra che McCarthy stia trattando soprattutto con i deputati Gop Matt Rosendale e Eli Crane che al tredicesimo scrutinio hanno votato per Jim Jordan come speaker.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook