Domenica, 17 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
L'INIZIATIVA

Scuola e informazione, parte il progetto di Gazzetta del Sud in classe con "Noi Magazine"

di

Un nuovo percorso di approfondimento culturale, finalizzato a rilanciare nei ragazzi l’interesse per la lettura e per l’attualità attraverso la riscoperta di uno strumento d’informazione moderno, anzi contemporaneo: il quotidiano.

È il cuore del progetto “Gazzetta del Sud in classe con Noi Magazine”,  promosso dalla SES-Società Editrice Sud in sinergia con l’Ufficio scolastico provinciale che lo ha veicolato a tutti gli istituti del territorio di competenza, e con il patrocinio dell’ordine dei Giornalisti di Sicilia.

SCARICA QUI IL PROGETTO -> LINK
SCARICA QUI LA SCHEDA  -> LINK

Il progetto, infatti, mira anche alla maggiore conoscenza delle caratteristiche della figura professionale dell’operatore dell’informazione e al potenziamento delle attitudini giornalistiche degli studenti, stimolati e coordinati nella produzione di  contenuti adeguati alla pubblicazione e declinati nelle diverse modalità richieste dai differenti canali di comunicazione: carta, tv, radio e web.

In particolare all’universo dell’informazione digitale verrà riservata una speciale attenzione, finalizzata ad evidenziarne le straordinarie potenzialità - complementari e non necessariamente antitetiche rispetto a quelle della carta stampata - sottolineando in particolare l’importanza dell'attendibilità delle fonti.

Il progetto di rilancio della lettura e del quotidiano quale canale informativo vivo e attuale, con specificità in grado di interessare anche il pubblico più giovane, vede impegnato il Gruppo SES, il più importante network editoriale del Meridione, in modalità multimediale con tutte le sue testate (carta, tv, radio e web) coinvolgendo tutte le edizioni di Gazzetta del Sud, sia in Sicilia orientale che in Calabria; il progetto viene condotto parallelamente anche dal Giornale di Sicilia, altra storica testata del Gruppo, con "GDScuola" sul versante della Sicilia occidentale.

Ma l’ampio programma di riscoperta della lettura su carta vedrà anche un altro importante progetto incentrato sul libro e condotto in sinergia con Taobuk, il festival letterario del quale la SES è media partner e che quest’anno festeggerà il decennale con una serie di importanti attività riservate al pubblico più giovane.

L’appuntamento è quindi domani in edicola con il primo numero della nuova stagione di Noi Magazine, il supplemento che da oltre 25 anni Gazzetta del Sud dedica all’universo scolastico, in un’edizione speciale di otto pagine all’interno delle quali troveranno spazio servizi giornalistici e contenuti prodotti dai docenti e dagli studenti. Un giornale nel giornale “Scritto dai ragazzi.

Fatto per i ragazzi” che sarà al centro dei primi due appuntamenti di lettura nelle scuole del capoluogo: domani alle 8,30 al Collegio S. Ignazio, con gli alunni delle classi 4 e 5 della Primaria alla presenza del rettore prof.ssa Carla Fortino, e alle 12 al Liceo Classico Maurolico, con l’intervento del dirigente scolastico prof.ssa Giovanna De Francesco e del direttore responsabile di Gazzetta  del Sud Alessandro Notarstefano, che condurrà i ragazzi alla scoperta del “loro” quotidiano.

Il percorso si snoderà negli istituti aderenti al progetto durante tutto il corso dell'anno scolastico con appuntamenti di lettura del giornale  che, ogni giovedì, partendo dall’inserto dedicato alle scuole, si estenderà poi a tutte le diverse sezioni tematiche, con modalità adeguate all'età e al livello di istruzione.

La lettura sarà condotta in classe dai docenti con l’intervento dei giornalisti della Gazzetta, mentre saranno organizzati con gli alunni momenti  formativi nello stabilimento SES di via Bonino, cuore delle redazioni di Gazzetta del Sud, Rtp-Gdstv, radio Antenna dello Stretto e sede di uno dei più imponenti centri stampa italiani. La partecipazione è gratuita e aperta a tutti gli istituti. Info su www.gazzettadelsud.it/articoli/noi-magazine/;  0902261; noimagazinesic@gazzettadelsud. it.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook