Venerdì, 03 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Noi Magazine

Home Noi Magazine Domani l'appuntamento con Noi Magazine e gli incontri web della GDS Academy
LE QUATTRO EDIZIONI

Domani l'appuntamento con Noi Magazine e gli incontri web della GDS Academy

Domani il consueto appuntamento del giovedì con Noi Magazine, l'inserto di Gazzetta del Sud dedicato ai giovani e all'istruzione, "scritto dai ragazzi, fatto per i ragazzi", in tutte le edizioni di Gazzetta del Sud: Messina, Catanzaro-Crotone-Lamezia-Vibo, Cosenza e Reggio. Sempre domani alle 11 in programma l'incontro web dall'auditorium della Gazzetta del Sud con le scuole partecipanti nell'ambito della GDS Academy, mentre alle 13,30 sulle frequenze di Radio Antenna dello Stretto, un Noi Magazine tutto da ascoltare all'interno del programma "A Stretto Contatto" condotto da Antonella Romeo, che approfondirà i contenuti dell'inserto con la responsabile del progetto Natalia La Rosa. Alle 13,45 il servizio televisivo su Noi Magazine in onda durante il telegiornale di RTP:  sia la radio che la tv possono essere seguite anche in diretta streaming sul sito gazzettadelsud.it.
In prima pagina domani su tutte le edizioni l'annuncio dell'incontro con il ministro dell'Istruzione Patrizio Bianchi, che il 4 novembre alle 11 dialogherà in diretta youtube con gli studenti partecipanti al progetto "Gazzetta del Sud in classe con Noi Magazine" promosso da Società Editrice Sud. L'evento inaugurerà gli incontri web di GDS Academy con esperti e rappresentanti istituzionali che si terranno ogni giovedì, giorno di pubblicazione di Noi Magazine.
Sull'edizione di Messina dell'inserto l'apertura è dedicata alla sostenibilità e alla scuola quale ambiente in cui si forma la coscienza ecologista, con l'approfondimento realizzato da Giovanna Bergantin e i pezzi degli studenti del Liceo Archimede e del Comprensivo Pascoli Crispi. Dal liceo Maurolico news dal mondo con il commento sul dramma delll'Afghanistan e un approfondimento su anoressia e bulimia, e sempre in tema di disagio interiore il pezzo scritto da uno studente del Liceo Trimarchi di S. Teresa di Riva. Il Comprensivo di Torregrotta racconta gli incontri con l'autore e l'amore per la lettura, mentre gli studenti dei Comprensivi Manzoni e Tremestieri mostrano con quanto interesse seguono il ciclo web di GDS Academy per andare al cuore dell'informazione. Una finestra internazionale anche dal Liceo La Farina che punta i riflettori sulla crisi in Turchia, mentre dall'Istituto Nautico arriva la lieta notizia della ripresa degli stage marittimi a bordo delle navi sullo Stretto. Dal Liceo Galilei di Spadafora l'allarme sulla "solitudine dei numeri 80" e l'appello a sostenere le persone più anziane, mentre il Collegio S. Ignazio accoglie l'ex alunno illustre scrittore e giornalista Vanni Ronsisvalle. Per l'Istituto superiore Jaci, un'esperienza scolastica vissuta "da sorella a sorella" e una commossa poesia dedicata a un nonno speciale, mentre il Comprensivo Giovanni Paolo II di Capo d'Orlando ripercorre la straordinaria biografia di Galileo. Intensa l'emozione delle studentesse dell'Istituto Comprensivo Gravitelli Paino che hanno incontrato on line la ministra della Giustizia Marta Cartabia, dall'Ic Catalfamo invece le speranze di un alunno nella "scuola che vorrei" e gli allegri laboratori di "cartoon school". L'Istituto comprensivo Enzo Drago ha superato la selezione interregionale nell'ambito del concorso inventiamo una banconota promosso dalla Banca d'Italia.
Il sociologo Unime prof. Marco Centorrino svela i segreti della preannunciata evoluzione di Facebook verso il "metaverso", mentre nella pagina Atenei dello Stretto gli studenti di UniVersoMe commentano il caso "Squid Game" e i suoi distorti effetti. A salutare le matricole è invece il direttivo dell'associazione studentesca Fuci di Messina.
Sull'edizione di Catanzaro-Crotone-Lamezia-Vibo in apertura dall’Infanzia alle Superiori l’impegno nel segno dell’Agenda 2030: Giovanna Bergantin descrive lo straordinario ambiente di formazione della coscienza ecofriendly. Il tutto arricchito con splendidi disegni dei bambini dell’Infanzia dell’Istituto comprensivo di Ricadi. Un’attenta analisi sulle politiche ecologiche degli ultimi 30 anni dagli studenti dell’Istituto Navale di Pizzo un po' critici su quanto realizzato finora. Del piacere e dell’importanza di leggere il giornale, come strumento per stare al passo coi tempi, parlano gli studenti del Liceo classico “Borelli” di Santa Severina, che hanno seguito l’incontro Gds Academy. Questa settimana ospiti dell’ITT “G. Malafarina” di Soverato scuole provenienti da Grecia, Turchia e Ungheria. La scuola come comunità educante: questa la riflessione delle Consulte studentesche che la scorsa settimana sono state in piazza a Vibo accanto a Libera.All’Ipsseoa di Soverato le ore di Italiano diventano un’affascinante esperienza di “letteratura viva”. Incontro con il magistrato Eduardo Savarese al liceo Campanella di Lamezia Terme dove ha presentato il suo ultimo libro “E’ tardi”. Un’attenta analisi de “L’abbraccio della notte”, libro-inchiesta della scrittrice vibonese Titti Preta sul mostro di Firenze  e presentato per la prima volta al Festival Leggere e Scrivere 2021 in corso a Vibo, dagli studenti del Liceo classico “Morelli” di Vibo.
All’Ite “De Fazio” di Lamezia gli studenti hanno assistito a una “ lectio magistralis” sulla  partecipazione democratica agli organi collegiali nella scuola tenuta dal sindaco Paolo Mascaro. A raccontare gli effetti sui giovani del telefilm coreano “Squid Game”, è un liceale del Classico “Borelli” di Santa Severina. “Bellezza fatale: il mito di Elena” è il tema del secondo appuntamento con gli Eroi di Carta, storie di miti ed eroi dalla tradizione classica a cura del liceo classico “Borrelli” di Santa Severina.
Sull'edizione di Cosenza tre studentesse del Comprensivo Rende Quattromiglia riflettono sul degenerare ormai quotidiano negli atteggiamenti sociali. Il Liceo classico “Bernardino Telesio” di Cosenza ha accolto la Conferenza di servizio della Rete Scuole Esabac Calabria. Il Liceo classico di San Demetrio Corone ha aderito alla sesta edizione di #ioleggoperché. Gita speciale per i ragazzi della Media di Montalto Taverna in viaggio di istruzione virtuale tra tesori e segreti di Torino. Il Liceo scientifico e l’Iti “Enzo Siciliano” di Bisignano provano a ripartire dopo la grande paura pandemica con il percorso esperienziale “Parlare danzando” e la scoperta del linguaggio Java. L’Istituto di istruzione secondaria superiore “Erodoto di Thurii” di Cassano ha accolto la presentazione del progetto “Differenze” contro pregiudizi, stereotipi e linguaggio sessista. Viaggio virtuale per il Polo tecnico-scientifico Brutium di Cosenza grazie al progetto E-twinning. Appassionante e ricca campagna elettorale per rinnovare gli organi collegiali del Liceo scientifico “Enrico Fermi” di Cosenza. L’Istituto di istruzione superiore di Cariati capofila d’un progetto con scuole turca, portoghese e polacca per scambiarsi buone pratiche. Allestita nel plesso della Scuola primaria di Fuscaldo Marina la biblioteca dedicata allo sfortunato Arnoldo Folino.
Sull'edizione di Reggio:  i roghi che hanno bruciato interi territori quest'estate hanno colpito anche l'Aspromonte. I ragazzi dell'Istituto comprensivo Giovanni XXIII di Villa San Giovanni hanno affrontato questo problema in chiave locale ma anche internazionale. Hanno inoltre lanciato un appello contro lo spreco e a favore di modelli di sviluppo sostenibili. Attraverso il progetto di lettura, gli studenti dell'Ic Radice-Alighieri hanno affrontato il tema della legalità. Mentre all'Ic Lazzarino in occasione della giornata dell'alimentazione i bambini hanno impastato il pane. Il tema del disarmo è stato analizzato dai ragazzi dell'Ic Cassiodoro-Don Bosco di Pellaro. Presentano le novità della loro scuola i ragazzi dell'Ic Telesio. All'Ic Macrì di Bianco si celebra Halloween, mentre la vendemmia è protagonista delle attività all'Ic Collodi-Bevacqua.Al via all'Università Mediterranea la due giorni con cui le matricole scoprono i servizi del sistema bibliotecario.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più condivisi
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook