Lunedì, 21 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
BRUXELLES

Manovra, Tajani: "L'Italia faccia marcia indietro, così rischia la bocciatura"

manovra 2018, Antonio Tajani, Sicilia, Politica
Il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani

«L'Italia è ancora in tempo per fare marcia indietro. Lo faccia rapidamente, nell’interesse degli italiani». Così oggi a Bruxelles il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani, rispondendo a chi chiedeva se fosse realistica l’ipotesi di una bocciatura della manovra.

«Mi auguro che questo non accada, ma il rischio è forte», ha avvertito Tajani sottolineando che la manovra «non va nella direzione dell’interesse» dell’Italia. «Non diminuisce la pressione fiscale, non crea nuovo lavoro, non c'è nulla per le imprese», ha sottolineato Tajani, secondo cui la manovra contiene «soltanto assistenzialismo».

«Il reddito di cittadinanza - ha aggiunto - è qualcosa di inaccettabile perché favorisce il lavoro nero» ed «è immorale: non è giusto che un soldato guadagni come qualcuno che non fa nulla».

Poi «non c'è nulla di importante per la sanità. C'è il grande pasticcio dell’incremento del numero dei medici che lasceranno i nostri ospedali. Saranno circa 70mila con la
riforma della Fornero» ma «non c'è un’azione del governo» per nuove assunzioni.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook