Venerdì, 12 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Governo, Bonafede: "Legge contro conflitto di interessi riguarderà anche l'editoria"
IL MINISTRO

Governo, Bonafede: "Legge contro conflitto di interessi riguarderà anche l'editoria"

legge conflitto di interessi, Alfonso Bonafede, Sicilia, Politica
Il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede

«Sicuramente ci sarà una legge sul conflitto di interessi, è una nostra priorità. Una parte riguarderà l’editoria». Lo ha detto il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede nel corso di 'In 1/2 ora in più' su Rai3. Bonafede ha sottolineato che «chi è padrone di un giornale e ha interessi economici rilevanti» può essere portato «a direzionare l'informazione».

Bonafede ha escluso che la legge sul conflitto d’interessi possa avere ricadute e riguardare anche la piattaforma Rousseau. «La piattaforma Rousseau non guida nessuna forza politica, è un sito che porta avanti un’attività di consultazione sulle leggi, che invita i cittadini a dire la loro in piena trasparenza», ha aggiunto.

«La prossima settimana verrà presentata la riforma del processo civile, è una cosa molto importante - prosegue il ministro -. L'Europa si aspetta una riforma molto ambiziosa, importante dal punto di vista economico, per gli imprenditori: chi deve recuperare un credito deve poterlo fare».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook