Lunedì, 21 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
I NUMERI

Migranti, i dati del Viminale: "Con Salvini aumentati i rimpatri"

Con Matteo Salvini al Viminale «i rimpatri forzati aumentano. Dal primo gennaio al 31 maggio 2018 sono stati 2.833, mentre dal primo giugno al 9 dicembre 2018 sono saliti a 3.626». Lo si apprende dal ministero dell’Interno.

«Spiace che l’opposizione e qualche giornalista fazioso e disinformato falsifichino perfino i numeri e la realtà», dice il ministro Salvini. Lo stesso leader della Lega nei giorni scorsi aveva precisato che il numero dei migranti morti nel
Mediterraneo «è in calo rispetto all’anno scorso e all’anno precedente. Nelle acque di competenza italiana le vittime sono passate dalle 216 del 2017 a 23 quest’anno».

«Il mio obiettivo è che l’immigrazione in Italia sia regolare e regolata, che chi scappa dalle guerre prenda l’aereo e arrivi avendo già i diritti riconosciuti», aveva detto Salvini in una conferenza alla stampa estera, sottolineando che
«l'integrazione è possibile se i numeri lo permettono».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X