Giovedì, 24 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Coronavirus, Mattarella agli studenti: "Le scuole chiuse sono una ferita per tutti"
QUIRINALE

Coronavirus, Mattarella agli studenti: "Le scuole chiuse sono una ferita per tutti"

«Siamo di fronte a un evento eccezionale che tocca la vita di più di otto milioni di ragazze e ragazzi italiani. E di centinaia di milioni di studenti nel mondo. Qualcosa di incredibile, mai avvenuto prima, nella storia dell'istruzione». Lo afferma il presidente Sergio Mattarella, per "# maestri", nuovo programma di Rai Cultura.

«Un evento drammatico, che possiamo ben definire epocale - prosegue il capo dello Stato -. Le scuole chiuse sono una ferita per tutti. Ma, anzitutto per voi, ragazzi; per i vostri insegnanti; per tutti coloro che, giorno per giorno, partecipano alla vita di queste comunità».

«Tutti voi rammenterete queste settimane di forzato isolamento, per ciò che la pandemia vi ha sottratto: le vostre classi, i compagni, i professori. In fondo, costretti a casa, avvertite - molti, forse, con sorpresa - che la scuola vi manca. Probabilmente, non avreste mai immaginato che poter uscire per andare a scuola costituisse un esercizio di libertà. Della vostra libertà. Ma è possibile anche che questa esperienza, così dura e sofferta, si tragga un’occasione di crescita», sottolinea.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook