Venerdì, 29 Maggio 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Bonafede, respinte dal Senato le mozioni di sfiducia contro il ministro
GOVERNO

Bonafede, respinte dal Senato le mozioni di sfiducia contro il ministro

governo, mozione, senato, Alfonso Bonafede, Sicilia, Politica
Il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede

L’Aula del Senato ha respinto, con 160 no, 131 sì e un astenuto, la mozione di sfiducia nei confronti del ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, presentata dal centrodestra. I senatori presenti alla votazione della mozione a firma Romeo, Ciriani, Bernini erano 297, i votanti 292.

«Senza i voti di Italia viva alla prima votazione sarebbe passata la sfiducia». Lo sottolineano fonti di Italia viva, analizzando l’esito del voto sulla mozione di sfiducia del centrodestra nei confronti del Guardasigilli Alfonso Bonafede. «297 presenti, 292 votanti, 146 maggioranza, 131 favorevoli, 160 contrari, 1 astenuto», dunque, i voti di Italia viva «hanno tenuto in piedi il governo», è la rivendicazione.

L’Aula del Senato ha respinto inoltre, con 158 no, 124 sì e 19 astenuti, la mozione di sfiducia nei confronti del ministro della Giustizia presentata da Emma Bonino e altri. «Sono soddisfatto, ora al lavoro», ha commentato Alfonso Bonafede al Senato.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook