Domenica, 27 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Elezioni politiche, Della Vedova: +Europa chiederà il riconteggio dei voti
SOGLIA DI SBARRAMENTO

Elezioni politiche, Della Vedova: +Europa chiederà il riconteggio dei voti

elezioni 2022, Sicilia, Politica
Benedetto Della Vedova

«Chiederemo una verifica sui risultati» elettorali ottenuti da Più Europa, «perchè il margine di errore è infinitesimale». Lo annuncia Benedetto Della Vedova, segretario di Più Europa, in conferenza stampa. «Il risultato da un punto di vista politico è un risultato che ha dello straordinario. Il problema è che ci siamo fermati a un 2.95%. Una sorta di errore statistico: lo 0,05% sono poco più di 10mila voti a livello nazionale, a fronte di centinaia di migliaia di schede nulle. Per questo chiederemo un riconteggio dei voti», aggiunge. «Chiederemo riconteggio dei voti per restituire valore al voto di tantissimi cittadini», sottolinea Riccardo Magi. Più Europa, non avendo raggiunto il 3% dei conseni, non supera la soglia di sbarramento e, quindi, resta fuori come partito dal Parlamento.

«La richiesta di riconteggio è necessaria e dovuta», aggiunge Emma Bonino, in videocollegamento durante la conferenza stampa del partito dopo la notte elettorale.
«Mancano circa 15mila voti al raggiungimento del quorum» del 3%, «e bisogna tener conto che ci sono 5-600mila schede nulle, non so se ci sia statisticamente un quorum non raggiunto per lo 0,05%, è un inedito», spiega ancora Della Vedova.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook