Lunedì, 16 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
70ESIMA EDIZIONE

Baglioni di nuovo a Sanremo? "Non escludo la possibilità di tornare anche l'anno prossimo"

Un Baglioni ter? Nonostante il clima non esattamente rilassato all’Ariston, il direttore artistico non esclude la possibilità di tornare anche l’anno prossimo ad occuparsi del Festival di Sanremo.

«Potrei diventare 'aggressore artistico', mi farebbe piacere - ammette l’artista in conferenza stampa -. E’ un impegno grande e bisogna sempre dimostrare di fare di più e diversamente. Forse, per una missione verso la parte musicale, un po' di voglia ci potrebbe essere. D’altro canto vorrei potermi dedicare anche alle mie cose e farmi un po' meno nemici... Potrei venire da ospite se mi ospitano».

Lascia aperta la porta anche la direttrice di Rai1 Teresa De Santis:

«L'organizzazione corale cui faccio sempre riferimento, non esclude automaticamente che sia Claudio a occuparsi di
questa coralità. E’ un lavoro che dovrebbe essere fatto sul progetto importante che è il 70esimo anno del festival. Ritengo, però, sia prematuro parlarne. Ma nessuna esclude che possa essere un progetto di Claudio. Dateci tempo per sederci e riflettere».

«La nostra squadra è contenta della performance di ieri, che molte canzoni del Festival stanno occupando la rotazione radiofonica», ha detto Baglioni

«Nelle cinque serate - aggiunge - l'obiettivo è un affresco corale che sia emozionante. L’anno scorso ero nuovo e quando ci fu la contrazione, l’abbassamento di share, diciamo sempre non ci interessa ma al mattino siamo sempre in subbuglio per quel numerino. Sono contento che quella flessione fisiologica sia minore rispetto al passato».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook