Martedì, 24 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Sanremo

Home Società Sanremo A Sanremo il red carpet lascia il posto alla "Green passerella"
72ESIMO FESTIVAL

A Sanremo il red carpet lascia il posto alla "Green passerella"

sanremo, Sicilia, Sanremo
Allestimento del red carpet in attesa della 72esima edizione del Festival di Sanremo

C'è già chi la chiama «Green passerella», ma con il certificato verde non ha nulla a che vedere. E’ la nuova passerella in erba vera e sintetica installata davanti al teatro Ariston e destinata a 'guidare' in sala gli spettatori del 72/o Festival di Sanremo (1-5 febbraio). «Il colore verde, rispetto a quello rosso degli anni passati (all’epoca c'era il red carpet, ndr) si riallaccia alla politica ambientale dell’unico sponsor del Festival di quest’anno, Eni, che promuove le energie rinnovabili - spiega l’assessore al Turismo di Sanremo Giuseppe Faraldi -. Sono davvero felice di rivedere in funzione la passerella degli spettatori, un segnale di ritorno alla normalità, dopo quello che abbiamo passato l'anno scorso». La scorsa edizione del Festival, infatti, si è svolta senza spettatori per via dell’emergenza sanitaria. La passerella è stata realizzata con erba vera e sintetica.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook