Venerdì, 27 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Don Ciotti: la rivoluzione antimafia è spinta dalle donne
DICHIARAZIONI

Don Ciotti: la rivoluzione antimafia è spinta dalle donne

«C'è una rivoluzione di donne nel nostro paese, donne che si ribellano che vogliono dissociarsi. Non vogliono denaro, vogliono costruirsi una vita altrove. E’ un cuneo che arriva da lontano. Il cambiamento è nato frequentando le scuole, ascoltando, con l’impegno delle associazioni nei beni confiscati. Dobbiamo lavorare per liberare tante storie, per cercare strade nuove, la speranza ha bisogno di tutto questo. Questo rapporto non è di qualcuno ma è di tutti, anche vostro».

Lo ha detto don Luigi Ciotti, presidente di Libera, alla presentazione del Rapporto Liberaidee.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook