Mercoledì, 03 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Per una donna su due il ciclo mestruale è doloroso
SALUTE

Per una donna su due il ciclo mestruale è doloroso

Per più di una donna su due il ciclo mestruale fa male. E la maggior parte di loro si rende conto come la società non percepisca il dolore del ciclo come un disturbo meritevole di considerazione. E’ questo, in sintesi, il risultato che emerge da un sondaggio dell’Associazione endometriosi Friuli Venezia Giulia Onlus illustrato oggi in Senato per la presentazione della proposta di legge sull'endometriosi e che ha coinvolto 900 donne in Italia.

Per il 32% delle donne il proprio ciclo mestruale è doloroso, per il 21% è molto doloroso, per il 37% è sopportabile, per il 10% non doloroso.

"Il dolore mestruale femminile non viene percepito dalla società come un disturbo meritevole di considerazione sebbene risulti spesso invalidante": a questa affermazione sono «tanto d’accordo» il 46% delle intervistate, abbastanza d’accordo il 36%, poco il 12% e per nulla il 6%. Questa idea, secondo il campione sentito, è influenzata principalmente da fattori culturali (per il 64%), educazione familiare (per il 29%).

Tra i disturbi maggiormente percepiti durante il ciclo, ci sono i dolori al ventre, i disturbi dell’umore, stanchezza, mal di testa e dolori dell’area lombo-sacrale. Il dolore è stato tale che 3 studentesse su 10, coinvolte nello studio, hanno dichiarato di non essere state promosse all’anno successivo.

Secondo una stima dell’associazione sette donne su dieci che hanno un dolore mestruale severo potrebbero essere affette da endometriosi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook