Giovedì, 18 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo
LA POPSTAR

Britney Spears dopo il ricovero in una clinica psichiatrica: "Sul mio conto voci assurde"

Britney Spears mette fine alle voci sul suo ricovero coatto in un ospedale psichiatrico. La popstar non è stata costretta ad entrare in clinica, come alcuni fan avevano temuto, inscenando anche delle proteste per liberarla, ma ci si trova per sua volontà.

Per chiarire la vicenda, la ex bambina prodigio di 'One more time' ha voluto postare un video su Instagram proprio dall'interno della casa di cura. Maglietta di pizzo ricamato, capelli sciolti e trucco pesante ma rovinato, la voce di Britney, a dispetto dell'aspetto, è sicura: "Vi volevo salutare - scrive sotto al video -, perché le cose che vengono dette sono semplicemente fuori controllo. Ci sono gossip, minacce di morte alla mia famiglia e al mio staff, e così tante cose folli che vengono dette. Sto cercando di prendermi un momento per me stessa, ma tutto quello che sta succedendo lo sta rendendo più difficile. Non credete a tutto ciò che leggete e sentite".

La Spears rassicura ancora i suoi follower spiegando: "La mia situazione è unica, ma giuro che sto facendo del mio meglio in questo momento. Potreste non saperlo, ma sono forte e difendo ciò che voglio! Il vostro amore e la vostra dedizione sono incredibili, ma quello di cui ho bisogno in questo momento è un po' di privacy per affrontare tutte le cose difficili che la vita mi sta mettendo sulla strada. Se poteste farlo, vi sarei per sempre grato. Vi amo".

Una pioggia di commenti e like è subito arrivata in risposta al video. Fra gli altri, Miley Cyrus che scrive: "Ti amiamo tantissimo, regina". Non poteva poi mancare il messaggio del fidanzato, Sam Asghari, con cui la popstar è stata fotografata durante la libera uscita avuta dalla clinica nel giorno di Pasqua: "Qualche volta mostrare rispetto e concedere la privacy è il migliore supporto che la gente ti possa dare".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook